domenica 28 settembre 2008

nuova bici in arrivo!

Ho un telaio nuovo.

Era abbandonato a se stesso in un angolino della ciclofficina, completamente ricoperto di ruggine. Quasi senza pensarci su la settimana scorsa ho cominciato a grattarlo e adesso comincia a vedersi qualcosa di interessante.

La coltre rossastra in realtà vien via bene, lasciando in mostra una vecchia struttura da corsa decisamente più leggera del mio attuale "cancello", in condizioni tutt'altro che pessime. Il fregio anteriore è completamente consunto, però smobilitando i potenti mezzi offerti dal uòrduàiduèb scopro che la marca è Ganna, Varese... me piace, me piace assai!

Per ora ho preso solo una decisione: nessun intervento di seghetto 1) perchè non ha passacavi esterni ;) 2) voglio mantenere il telaio così com'è: riconvertito e che si veda.

Ho già una mezza idea sui componenti che ci monterò su, questo giro niente "pesca magica" alla ricerca di un pezzo qualsiasi che funzioni: ho le idee più chiare sul tipo di ruote (cerchi/pignoni/raggiatura), guarnitura e movimenti (serie sterzo e centrale) che vorrei. rimane da vedere se riesco a trovarne qualcosa d'occasione prima di rivolgermi al nuovo. Se possibile vorrei anche provare a raggiare, sotto la supervisione di qualche malcapitato in ciclofficina. Nel frattempo, con santa pazienza, preparerò la base.

Ho due opzioni: quella che tutti mi stanno consigliando, ovvero continuare di olio di gomito e finirlo così com'è, grezzo. Effettivamente ci starebbe benissimo e in più mi leverebbe l'impaccio di dovermi preoccupare della vernice. Sarebbe un "ferro" perfetto per l'utilizzo cittadino, senza fronzoli e nudo.

Dall'altra parte però vorrei cercare di migliorarmi un po' nella verniciatura e nelle finiture: non mi dispiacerebbe neanche impegnare il tempo che dedicherò alla ricerca dei componenti in una livrea personalizzata, magari con qualche soluzione estetica ricercata.

Intanto che ci penso finisco di tirar via la ruggine, che ce n'è ancora un bel po' nei punti più "ostici" ;)

2 commenti:

joanfran ha detto...

ciao
avevo visto il tuo blog poco prima che tu vedessi il mio..
mi piace il modo con il quale parli delle bici e perchè sei passato alla fissa: concordo in pieno.

ti linko sul mio blog..
ciao

Ico ha detto...

E io linko te!

anzi, non appena mi arrivano le foto ti fò vedere qualche delirio a sfondo graziella degno di nota ;)

keep in touch!