sabato 5 settembre 2009

Work in progress

Altro step. Montato la Forca cromata, che in realtà è bella quanto volete, fa tanto vintage, ci sta da dio con il nero... ma pesa un accidenti. L'idea di una forca in carbonio, serie sterzo headset, adattore da 1 pollice per il supporto manubrio e supporto stesso sarebbe stata una follia: avrebbero superato il valore stesso del telaio. Quindi al momento rimaniamo con i piedi per terra e cerchiamo di fare un assemblaggio coerente. Tralaltro non ho una grande simpatia per gli headset e tutti quei ragni ragnettini e ragnettoni...

Per alloggiare il freno anteriore corsa ho dovuto lavora ben bene di trapano, in modo da far calzare il bloccaggio posteriore preciso nel buco. Ho poi segato la forca per adattarla alla giusta misura del tubo sterzo, azzeccando clamorosamente la lunghezza con una empiricissima misura ad occhio. Particolare non da poco la scanalatura nella parte filettata, che permette di infilare comodamente i distanziali della serie sterzo. CHe ci volete fare, di solito le forche che uso sono quelle più dritte che riesco a trovare in cicloffa, mica si può esser troppo raffinati! ;p

La serie sterzo Miche (1 pollice filettata su sfere) non è malvagia, ma in utilizzo neanche superlativa: c'è di meglio. In realtà è un po' rigida, e si sente. Inoltre chiede necessariamente di esser montata al telaio in maniera assolutamente perfetta, altrimentila resa fa cagare di brutto. Mi piaceva l'idea della schermatura per polvere e sporco, e poi mi è capitata una offertona a cui non ho potuto rinunciare, pagandola veramente poco. Quindi grande pazienza e assemblaggio con tutti i crismi del caso.

Grossi casini invece per il tubo sella: misura imbecille che mi ha costretto a ripiegare su un modello di reggisella che non era quello che volevo... Pazienza, sopravviverò lo stesso.

Quesito con la Susi n° 2378:

Federico ha tre pipe manubrio in casa papabili per questa biga, due da 8 e una da 10. Il pursuit monta una da 8 in cui la piega entra ma non entra il manubrio della jolie, La Jolie monta una da 8 in cui la piega non entra ma entra il manubrio del pursuit, la piega al momento monta una da 10 in cui entrano i manubri delle altre due bighe. Il pursuit necessita di una pipa da 8, così come la biga nuova, che però monterà la piega. Siccome Federico non vuole spendere soldi, come farà per utilizzare ciascuna pipa che possiede nel migliore dei modi?

Soluzione a pag. 41

2 commenti:

joanfran ha detto...

bella.. ma quanti freni ci saranno?

lord casco nero ha detto...

post sulla questione in aarrivo!