giovedì 12 novembre 2009

La questione dei freni pt. 2

(ovvero il mio periodo di crisi con la Gipiemme)

ecco un post più ad uso e consumo di chi conosce me e la mia bici un po' più da vicino. Chi si ricorda dei problemi a regolare i freni subito prima della Pedala Milano alzi la mano!

Bene, ultimamente ho riscoprto il brakeless a tutto tondo. Dopo aver decantato le lodi di avere due freni su una fissa, esser stato rigorosamente preso per il culo da grandi e piccini e aver carezzato l'idea di aggiungere pure un freno a mano, ho dovuto smontare tutto.

Effettivamente poco tempo fa mi sono deciso ad indagare sulle anomalie che interessavano l'impianto frenante, rendendomi subito conto che (in seguito alla caduta) il meccanismo di rinvio della leva destra era sbriciolato, mentre la sinistra stava su grazie al nastro manubrio, dato che il bullone per fissarla era spezzato.

Si compie così a utto tondo la maledizione Gipiemme che, abbattendosi su di me a colpi di scure gridando sfigaaaaa, mi ha falciato via in un colpo ben tre componenti: pedali, guarnitura e leve freno.

Non male direi, vero?

Al momento quindi la Blackmagic gira brakeless, in attesa di nuove leve (quelle che mi piacciono costano veramente un botto). In realtà necessiterebbe pure di guarnitura e ruote nuove, ma questo è un altro discorso ;)

2 commenti:

joanfran ha detto...

ma la vuoi mettere una foto di questa benedetta back magic! montata?

RoBbEn ha detto...

neanche da dire, il 12 dicembre a modena c'è la nostra prima alleycat, devi esserci!
anzi, essici!