mercoledì 15 aprile 2009

Udine Spritz & Tricks

Eccomi qui, appena tornato da un breve periodo in terra friulana. Mi ero dato appuntamento con gli altri ragazzi udinesi che bazzicano sul fixedforum, per poi scoprire che in realtà erano conoscenze di vecchia data.

Ci sono stati pochi tricks e molti spritz quindi. Ma la cosa è giustificabile: avevamo un sacco di cose da raccontarci e mille aneddoti da ricordare.

Seppur ancora piccola la comunità udinese è ben affiatata: si lavora veramente un sacco sulle bighe (parecchie convertite in cantiere) e ci sono bei progetti in vista, tra cui qualche gitarella fuori porta da mettere bene a punto e, naturalmente, il bike polo.

Quello che mi è piaciuto di più è il clima molto sciallo: si è in pochi, la bici è comunque il mezzo migliore per girare in città e agli aperitivi si va per bere (un bel po') e basta, quindi niente talebanismi: sembra che la fissa più che gran sorpresa o moda del momento sia piuttosto un mezzo con cui semplicemente girare e divertirsi sopratutto in compagnia, senza troppe pippe mentali a monte.

Che poi secondo me corrisponde molto al vero, però sono opinioni personali ;)

7 commenti:

Anonimo ha detto...

sbaglio.....ho usi la mia guarnitura?
ae

Anonimo ha detto...

secondo me te l'ha gabbata


cimetta:P

lord casco nero ha detto...

non ho capito

(le passo mio marito)

Monsieur Khaos ha detto...

Antonio! Ci sei andato vicino, IO userò la tua guarnitura (che ancora non ho montato, pork!).
Però abito nella stessa casa del Casco qua sopra! Yak yak!

Anonimo ha detto...

"mandi!" a tutti gli udinesi!!!

grande phabbio!
ae

lord casco nero ha detto...

comincio a capire

(criceto posizione ON)

ze ha detto...

he he!!w gli spritz e abbasso le seghe mentali!!!dai che organizziamo un giro di aperitivi milanesi!!!